HomeOrtoIrrigare l'orto mattina o sera?

Irrigare l’orto mattina o sera?

Se parliamo di un orto famigliare, nel periodo più caldo dell’anno, vista anche la siccità cronica del nostro Paese, oltre ad utilizzare un impianto di irrigazione a goccia, è bene sapere quando è il momento migliore di irrigare l’orto, se mattina o sera e perché!

Table of Contents

Quando irrigare l’orto

Quando si tratta di irrigare l’orto, il momento migliore dipende dal clima. Se non fa molto caldo, non c’è problema a irrigare durante il giorno, magari evitando le ore centrali.

Nei mesi più caldi, invece, la sera tardi e la mattina presto sono due momenti accettabili per irrigare, poiché non ci sono temperature eccessivamente alte.

Breve video su quando irrigare l’orto

Durante i mesi estivi, è preferibile irrigare l’orto la sera o al mattino presto, quando il terreno non è ancora caldo, per prevenire gli shock termici.

Se si sceglie di irrigare la sera, le piante saranno in grado di mantenere la loro freschezza durante la notte e di affrontare meglio il caldo del giorno successivo, per contro se si esagera con la quantità di acqua erogata, questa può creare problemi di malattie fungine sulle foglie basali.

Irrigare l'orto mattina o sera? - Irrigazione a goccia nell'orto
Irrigazione a goccia nell’orto

Personalmente, preferisco irrigare la mattina presto, cosi da permettere all’acqua in eccesso di evaporare durante il giorno.

Ovviamente se ci sono 35°C costanti, un ciclo di irrigazione lo faccio anche la sera, per pochi minuti!

Come risparmiare l’acqua per l’irrigazione

Un buon sistema per irrigare nel migliore dei modi è installare un impianto a goccia. Questo tipo di impianto risponde alle necessità irrigue degli ortaggi, delle piante da frutto e dei piccoli frutti.

Come si fa l’irrigazione a goccia
Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, giardinaggio, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite!Canale YouTube di Un Orso in Campagna

Serve anche la pacciamatura!

La pacciamatura è un’operazione agronomica che consiste nel proteggere la parte superiore del terreno al fine di ottenere i seguenti risultati:

  • rallentare o eliminare la crescita delle erbe infestanti;
  • mantenere il giusto grado di umidità, cosi da richiedere meno acqua per l’innaffiatura;
  • evitare il creparsi del terreno sottostante, lasciandolo sempre soffice e sciolto;
  • se si usano sostanze naturali, queste concorrono all’arricchimento del suolo.
Pacciamatura in Juta

Approfondimento sulla pacciamatura in juta

Conclusioni

Irrigare l’orto al mattino con l’irrigazione a goccia può essere una buona scelta per diversi motivi. Innanzitutto, irrigare al mattino può aiutare a prevenire la formazione di malattie fungine, poiché non si lascia molta umidità durante la notte.

Inoltre, l’irrigazione a goccia consente di massimizzare l’assorbimento dell’acqua dalle piante, riducendo al minimo l’evaporazione causata dalla luce diurna del sole.

LEGGI ANCHE: Come si coltivano i pomodori

Buon lavoro!

Forse ti può interessare:

Se sei alla ricerca di un utensile per l’orto e la campagna come: rasaerba, decespugliatore, biotrituratore, motosega da potatura, motocoltivatore o motozappa, prima di acquistarlo puoi leggere i miei approfondimenti su come si usano e quale scegliere, a seconda delle tue esigenze e del budget a disposizione! Potresti risparmiare tempo e denaro!

Decespugliatore a scoppio, a batteria o elettrico. Quale scegliere? Biotrituratore a scoppio, elettrico ed a cardano. Quale scegliere?
Guida alla scelta della motosega da potatura Motocoltivatore o Motozappa? Guida alla scelta

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite! Iscriviti al mio canale YouTube

Nota: mi piace essere corretto con il lettore, quindi voglio dirti che i link che portano ad Amazon e ad AgriEuro sono link affiliati. Se hai trovato utile questo articolo e se vuoi aiutare questo blog a crescere, puoi acquistare attraverso questi link, Amazon ed AgriEuro riconosceranno a questo blog qualche centesimo e tu non pagherai nulla di più. Se invece deciderai di non seguire questi link non importa, ti ringrazio infinitamente di aver letto questo mio articolo e spero rivederti presto su queste pagine!

- Advertisment -

Ultimi Articoli