Sunday 4 December 2022
HomeOrtoCome coltivare le cime di rapa, broccoletti o friarielli

Come coltivare le cime di rapa, broccoletti o friarielli

Come coltivare le cime di rapa? In autunno, o meglio, a fine estate, si seminano e si trapiantano le cime di rapa, detti anche broccoletti o friarielli.

Table of Contents

Qualche cenno sulle cime di rapa

Il broccoletto o cima di rapa è un ortaggio molto diffuso al centro sud dell’Italia, si semina a spaglio a fine estate e le piantine si diradano non appena possibile.

Tra fine agosto e fine settembre, a seconda della zona in cui si abita (vedi il calendario di semina), è possibile seminare sia la versione “quarantina” che la “sessantina”, aggettivo che indica il periodo di raccolta, in alternativa si trovano le piantine dal vivaio ma, vista la semplicità di coltivazione, conviene seminarli.Trovate i semi in qualunque negozio di piantine o, in alternativa,  è disponibile online la confezione da 1500 semi. Ora entriamo nel vivo su coltivare le cime di rapa o broccoletti!

Video sulla semina e coltivazione delle cime di rapa

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, giardinaggio, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite!

 

Come si seminano le cime di rapa

La semina delle cime di rapa in sé è semplicissima, vi elenco le operazioni che ho compiuto nel mio orto quando seguivo il metodo tradizionale:

  • rimozione di alcune piante estive (meloni ed angurie);
  • eliminazione dei teli;
  • lavorazione della terra con il motocoltivatore (approfondimento sulla scelta tra motocoltivatore e motozappa);
  • realizzazione di tre solchi distanti tra loro una sessantina di centimetri, cosi da poterci poi passare con il motocoltivatore (per la pulizia periodica dalle infestanti);
  • semina, cercando di fare una fila continua;
  • copertura con un velo di terra (con la mano, semplicemente);
  • irrigazione a mano.

Affinché i semi delle cime di rapa germinino occorrono circa 25°C, ecco perché è importante anticipare o ritardare la semina.

calendario di semina - cime di rapa-broccoli
  • Semina in semenzaio Centro Nord: no
  • Trapianto a dimora Centro Nord: no
  • Semina in semenzaio Centro Sud: no
  • Trapianto a dimora Centro Sud: no
  • Temperatura di germinazione: 25°C
  • Semina in pieno campo Centro Nord: da luglio a settembre
  • Semina in pieno campo Centro Sud: da agosto ad ottobre
  • Profondità di semina: 0,5 cm
  • Tempi di germinazione: 10 giorni
  • Tempi di raccolta: 60-90-120 giorni
  • Sesto di impianto: 40 cm tra le piantine, 40 cm tra le file
  • Periodo di raccolta Centro Nord: da agosto a dicembre
  • Periodo di raccolta Centro Sud: da agosto a marzo

Sviluppo delle piantine

A distanza di circa 7 giorni ecco il risultato:

semina delle cime di rapa o broccoletti-7 giorni
cime di rapa dopo 7 giorni dalla semina

Mentre questa foto è stata scattata a distanza di circa 20 giorni:

semina delle cime di rapa o broccoletti-20 giorni
cime di rapa dopo 20 giorni dalla semina

Quale concime usare

I broccoletti non richiedono chissà quale terreno, l’importante è non eccedere con concimi ricchi di azoto, che causerebbero accumuli nocivi di nitriti. 

Se il terreno è stato molto sfruttato in precedenza si può utilizzare del compost, dell’humus di lombrico o del letame maturo.Se invece si segue il metodo NO DIG non occorre alcun tipo di concime visto che si semina direttamente nel compost!

Cosa si mangia delle cime di rapa

Delle cime di rapa (broccoletti o friarielli) si mangiano le foglie tenere e le infiorescenze, se vi sono foglie grandi e vecchie vanno eliminate, pur essendo commestibili sono dure ed amare.

Famosissime e buonissime sono le orecchiette con le cime di rapa: Orecchiette con le cime di rapa Orecchiette con le cime di rapa

APPROFONDIMENTO:Vuoi costruire una serra? Guarda come ho fatto io, semplice ed economica!

Come si preparano le cime di rapa

Potete prepararle lessate, passati in padella, con la besciamella ecc. se c’è una cosa che a noi italiani non manca sono le ricette.Su GialloZafferano potete trovare numerosi spunti per deliziare il palato con le vostre cime di rapa!

Conclusioni

Abbiamo visto come coltivare le cime di rapa o broccoletti, un ortaggio autunnale che può spingersi sino in inverno e che può dare più raccolti! Le sue esigenze sono minime, si adatta un po’ a tutti i terreni e non richiede lavorazioni successive!Quindi, da segnare sul calendario per l’anno prossimo, semina delle cime di rapa a settembre!Buon lavoro!PS. Articolo aggiornato ad settembre 2022

Forse ti può interessare:

Se sei alla ricerca di un utensile per l’orto e la campagna come: rasaerba, decespugliatore, biotrituratore, motosega da potatura, motocoltivatore o motozappa, prima di acquistarlo puoi leggere i miei approfondimenti su come si usano e quale scegliere, a seconda delle tue esigenze e del budget a disposizione! Potresti risparmiare tempo e denaro!

logo rasaerba
Decespugliatore a scoppio, a batteria o elettrico. Quale scegliere? Biotrituratore a scoppio, elettrico ed a cardano. Quale scegliere?
Guida alla scelta della motosega da potatura Motocoltivatore o Motozappa? Guida alla scelta

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite! Iscriviti al mio canale YouTubeNota: mi piace essere corretto con il lettore, quindi voglio dirti che i link che portano ad Amazon sono link affiliati. Se hai trovato utile questo articolo e se vuoi aiutare questo blog a crescere, puoi acquistare attraverso questi link, Amazon riconoscerà a questo blog qualche centesimo e tu non pagherai nulla di più. Se invece deciderai di non seguire questi link non importa, ti ringrazio infinitamente di aver letto questo mio articolo e spero rivederti presto su queste pagine!

Ultimi Articoli