Home Giardinaggio Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante (+video)

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante (+video)

65
cocciniglia cotonosa
cocciniglia cotonosa

Uno dei parassiti più insidiosi, ma semplice da eliminare, è la cocciniglia cotonosa. Questa attacca prevalentemente gli agrumi, le piante grasse, gli alberi da frutto e le piante ornamentali. Vediamo come eliminarla definitivamente con un prodotto naturale preparato in casa, utilizzando soltanto il sapone di Marsiglia e del peperoncino.

Table of Contents

Video su come eliminare la cocciniglia cotonosa con metodo naturale

Video sulla cocciniglia degli agrumi

Link al video

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, giardinaggio, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite!

 

Cos’è la cocciniglia cotonosa

La cocciniglia è strettamente imparentata con gli afidi ed attacca prevalentemente le piante grasse, gli alberi da frutto e le piante ornamentali.

Al pari degli afidi, anche la cocciniglia attacca le foglie più tenere succhiandone la linfa e producendo la melata, facendo poi ammalare e morire la pianta che la ospita.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - cocciniglia cotonosa
cocciniglia

Quali danni fa la cocciniglia alle piante

I danni provocati dalla cocciniglia non sono gravi se presa in tempo però si può notare che sulle foglie vi sono macchie gialle, successivamente le foglie raggrinziscono, per poi seccare, questo perchè la cocciniglia succhia la linfa dalla pianta nel punto in cui si appoggia.

Anche in questo caso vedremo le formiche sulla pianta, queste sono presenti anche se vi è un attacco di afidi. Sia questi ultimi che la cocciniglia producono la melata, una sostanza zuccherina gradita alle formiche.

Come riconoscere la cocciniglia

La cocciniglia, a differenza degli afidi e del ragnetto rosso, è facile da distinguere anche ad un primo sguardo. Il parassita vive all’interno di un guscio ceroso di colore bianco facilmente distinguibile.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - cocciniglia cotonosa
Cocciniglia cotonosa – Link immagine 1 a fine pagina

Al suo interno vive il parassita, di colore rosso e lungo circa 2 mm.

Come combattere la cocciniglia del limone

Per eliminare la cocciniglia del limone bisogna intaccare il suo scudo protettivo ceroso di colore bianco, per farlo occorre una sostanza adesivante che lo rivesta, soffocando il parassita.

Per una azione ancora più decisa, oltre alla sostanza adesivante (olio bianco, olio di Neem, sapone molle potassico o sapone di Marsiglia), si può utilizzare contemporaneamente un componente irritante di origine completamente naturale, come il macerato di aglio o, come in questo caso, di peperoncino.

Olio bianco, olio di Neem e preparato casalingo contro la cocciniglia

Olio bianco

Vediamo prima l‘olio bianco:

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - olio bianco
Olio bianco per la coccinigliahttps://amzn.to/3t44Mk5
  • Olio Bianco Vegetale Biologico a base di Soia
  • Ideale per tutte le piante (orticole, frutticole, floreali ed ornamentali)
  • Aumenta le difese della pianta
  • Aiuta la pianta a resistere agli attacchi di Afidi, Cocciniglia, ecc
  • Dosaggio: Pronto all’uso da spruzzare direttamente sulla pianta
  • Applicare una volta ogni 7/10 giorni nelle ore fresche della giornata

Olio di Neem contro la cocciniglia

L’Olio di Neem è un ottimo insetticida naturale a base di azadiractina.

Pur non essendo nocivo ne per l’uomo (e nemmeno durante la fioritura delle piante, ma lo è per gli insetti impollinatori), ha un tempo di carenza di circa 7 giorni, quindi bisogna tenerne conto se siamo in prossimità del periodo di raccolta dei frutti.

Non è un insetticida sistemico ma è traslaminare, ovvero penetra dentro la foglia, quindi, oltre agli insetti presenti sopra la foglia, uccide anche quelli che vivono al suo interno.

Attenzione: l’Olio di Neem non è selettivo, tutti gli insetti che lo ingeriscono muoiono, quindi non va mai dato sulle piante in fiore in quanto gli insetti impollinatori potrebbero ingerire polline avvelenato.

Preparato casalingo contro la cocciniglia

E siamo giunti al fulcro di questo articolo, vi propongo una ricetta semplice ed alla portata di tutti, con due soli ingredienti, peperoncini piccanti e sapone di Marsiglia, in grado di debellare la cocciniglia dagli alberi. Utilizzo questa ricetta da un paio di anni e con successo.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia
Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia

Ricetta:

  • 1 litro di acqua;
  • 3 grammi di sapone di Marsiglia o si sapone molle potassico;
  • 3 peperoncini piccanti (secchi o freschi) per un peso totale di 3 grammi.
Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia
Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia

Come si prepara

Versare in un frullatore 2-300 grammi di acqua prelevata dal litro totale, aggiungere 3 grammi di sapone di Marsiglia ed i 3 peperoncini piccanti. Frullare bene e poi filtrare il preparato all’interno di uno spruzzino, aggiungendo poi il resto dell’acqua.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia
Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia

Avvertenza sulla filtrazione

Oltre al normale setaccio vi consiglio di usare una garza o un vecchio collant altrimenti le impurità possono otturare lo spruzzino, rendendolo inservibile.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia
Preparato casalingo contro afidi e cocciniglia

Io, oltre allo spruzzino, ho utilizzato anche uno spruzzino a pressione da giardino, molto più resistente alle impurità.

APPROFONDIMENTO: Rimedi biologici per la lotta ai parassiti dell’orto

Come si usa il preparato a base di peperoncino

Il suo utilizzo è molto semplice, ma prima occorre fare un test su qualche foglia. Si irrora su un paio di foglie in ore serali e si attendono 24-48 ore, se non vi sono problemi di fitotossicità allora si può procedere.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Sapone di Marsiglia e peperoncino contro afidi e cocciniglia
Sapone di Marsiglia e peperoncino contro afidi e cocciniglia

Sempre in ore serali si irrorano le parti colpite da afidi e cocciniglia. Ripetere il trattamento 2-3 volte a distanza di 48 ore.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Sapone di Marsiglia e peperoncino contro afidi e cocciniglia
Sapone di Marsiglia e peperoncino contro afidi e cocciniglia

Le parti colpite si riconoscono facilmente grazie anche alla presenza delle formiche.

APPROFONDIMENTO: Riconoscere gli insetti e parassiti dell’orto

Cosa fare dopo il trattamento

A trattamento ultimato si pulisce la pianta con un getto d’acqua per togliere tutti i parassiti ormai morti e per detergere le foglie dal sapone asciutto.

Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - Sapone di Marsiglia e peperoncino contro afidi e cocciniglia
Sapone di Marsiglia e peperoncino contro afidi e cocciniglia
Come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante - afidi e cocciniglia eliminati
Rametto con afidi dopo il trattamento

L’operazione è conclusa!

Come eliminare la cocciniglia cotonosa dalle piante grasse

Anche per le piante grasse sono validi i sistemi proposti poco sopra, ovvero: olio bianco, olio di Neem ed il preparato a base di peperoncino.

Cocciniglia su cactus e piante grasse – Link immagine 2 a fine pagina

Ovviamente bisogna prima fare un test su una piccola porzione della pianta ed attendere 24-48 ore.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come eliminare la Cocciniglia cotonosa dalle piante di limone e dagli agrumi in genere, utilizzando una ricetta molto semplice a base di peperoncino e sapone di Marsiglia.

I risultati si ottengono in pochi giorni e sono eccellenti, tutti i parassiti muoiono. Consiglio solo di non irrorare i fiori.

Buon lavoro!

Link immagine 1Link immagine 2

Forse ti può interessare:

Se sei alla ricerca di un utensile per l’orto e la campagna come: rasaerba, decespugliatore, biotrituratore, motosega da potatura, motocoltivatore o motozappa, prima di acquistarlo puoi leggere i miei approfondimenti su come si usano e quale scegliere, a seconda delle tue esigenze e del budget a disposizione! Potresti risparmiare tempo e denaro!

Decespugliatore a scoppio, a batteria o elettrico. Quale scegliere? Biotrituratore a scoppio, elettrico ed a cardano. Quale scegliere?
Guida alla scelta della motosega da potatura Motocoltivatore o Motozappa? Guida alla scelta

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite! Iscriviti al mio canale YouTubeNota: mi piace essere corretto con il lettore, quindi voglio dirti che i link che portano ad Amazon sono link affiliati. Se hai trovato utile questo articolo e se vuoi aiutare questo blog a crescere, puoi acquistare attraverso questi link, Amazon riconoscerà a questo blog qualche centesimo e tu non pagherai nulla di più. Se invece deciderai di non seguire questi link non importa, ti ringrazio infinitamente di aver letto questo mio articolo e spero rivederti presto su queste pagine!