HomeBiomassaCome pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna!

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna!

Cucina a legna! Vediamo come pulire il piano di cottura in ghisa in modo veloce e con poca fatica!

Nel mio precedente video ho parlato della mia cucina a legna, un argomento che ha suscitato molto interesse tra i miei lettori, ora vediamo come pulirla!

Table of Contents

Cos’è una cucina a legna

Una cucina a legna è un utensile di cottura che sfrutta la legna come principale fonte di combustibile.

Cucina a legna
Cucina a legna

Questa tipologia di cucina è dotata di una camera di combustione dove la legna viene bruciata, producendo calore che viene successivamente utilizzato riscaldare il piano di cottura in ghisa e, quindi, per la preparazione dei cibi.

APPROFONDIMENTO: Come si pulisce a fondo la cucina a legna

Video sulla pulizia del piano di lavoro in ghisa della cucina a legna

Come pulire il piano di cottura della cucina a legna

I metodi di pulizia del piano di cottura in ghisa

Esistono diversi metodi per pulire il piano cottura di una cucina a legna. Alcuni dei più comuni sono:

  • Cenere di legna ed acqua;
  • Carta vetrata molto fine;
  • Detersivo per piatti e spugnetta abrasiva.

Quale metodo ho usato con successo

Tra tutti quelli elencati, a mio avviso uno dei migliori, e meno impattante, è quello che prevede l’utilizzo di una spugnetta abrasiva e un po’ di detersivo per piatti.

A tal proposito ho utilizzato una semplice spugna per piatti, dalla parte verde, ovvero quella più abrasiva:

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna - spugna per piatti
spugna per piatti

E una goccia di detersivo per piatti.

Procedimento

Assicurarsi che il piano cottura sia freddo.

Inumidire la spugnetta e aggiungere una goccia di detersivo per piatti.

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna - spugna per piatti
spugna e sapone per piatti

Strofinare delicatamente il piano cottura con movimenti circolari.

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna
pulizia del piano in ghisa

Rimuovere lo sporco e l’ossido con un panno asciutto.

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna - asciugatura del piano in ghisa
asciugatura del piano in ghisa

Asciugare completamente il piano cottura.

Lucidatura del piano di cottura in ghisa

Per lucidare e proteggere il piano in ghisa, la cosa migliore è quella di stendere una goccia di olio di oliva con l’aiuto di un panno in microfibra o con qualche foglio di carta da cucina:

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna - olio di oliva come protettivo
olio di oliva come protettivo

Anche in questo caso consiglio di fare movimenti circolari:

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna - olio di oliva come protettivo
olio di oliva come protettivo

Sconsiglio di usare olio di semi in quanto, alla successiva accensione, potrebbe rilasciare un odore sgradevole.

Consigli per le macchie più ostinate

Per evitare di graffiare la ghisa, utilizzare una spugnetta abrasiva delicata, se le macchie sono particolarmente ostinate, passare una retina abrasiva nei punti più difficili, sempre con una goccia di detersivo per piatti e leggermente inumidita.

Come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna - retina abrasiva
retina abrasiva

Per proteggere il piano cottura dall’ossidazione, applicare una piccola quantità di olio di oliva di oliva dopo la pulizia.

Prima di accendere la cucina, attendere qualche ora, affinché l’olio di asciughi completamente.

Sempre sulla cucina a legna

Vi propongo due approfondimenti per sfruttare al massimo la cucina a legna, ovvero la corretta accensione del focolare, cosi da sporcare ed inquinare meno:

Come accendere il fuoco dall’alto

E come pulire a fondo la cucina a legna:

Come pulire a fondo la cucina a legna

Conclusione

Abbiamo visto come pulire il piano di cottura in ghisa della cucina a legna!

Con questo metodo, il piano cottura della vostra cucina a legna tornerà a splendere come nuovo e non rischierete di graffiarlo usando la carta vetro.

Forse ti può interessare:

Se sei alla ricerca di un utensile per l’orto e la campagna come: rasaerba, decespugliatore, decespugliatori a batteria, biotrituratore, motocoltivatore o motozappa, prima di acquistarlo puoi leggere i miei approfondimenti su come si usano e quale scegliere, a seconda delle tue esigenze e del budget a disposizione! Potresti risparmiare tempo e denaro!

decespugliatore a batteriamotozappa guida all'acquisto

Decespugliatore a scoppio, a batteria o elettrico. Quale scegliere?

Nota: mi piace essere corretto con il lettore, quindi voglio dirti che i link che portano ad Amazon e ad AgriEuro sono link affiliati. Se hai trovato utile questo articolo e se vuoi aiutare questo blog a crescere, puoi acquistare attraverso questi link, Amazon ed AgriEuro riconosceranno a questo blog qualche centesimo e tu non pagherai nulla di più. Se invece deciderai di non seguire questi link non importa, ti ringrazio infinitamente di aver letto questo mio articolo e spero rivederti presto su queste pagine!

- Advertisment -

Ultimi Articoli