Semina degli spinaci. Periodo, terreno e clima

In autunno (ed in primavera) è possibile procedere con la semina in pieno campo degli spinaci. Vediamo che tipo di terreno, concimazione e clima occorrono.

Periodo di semina degli spinaci

La semina degli spinaci avviene in autunno tra settembre e novembre ed in primavera tra marzo ed aprile. Sono degli ottimi ortaggi da “posizionare” al posto delle colture estive ormai giunte a fine ciclo produttivo. Gli spinaci non richiedono concime particolare, altrimenti un eccesso di nitriti potrebbe accumularsi nelle foglie che, successivamente, mangeremo.

Spinaci

Clima ideale e terreno

Gli spinaci apprezzano la penombra e non temono il gelo, mentre, per quanto riguarda il terreno, basta che sia sciolto in quanto gli spinaci non amano il ristagno idrico.

– LEGGI ANCHE: Semina delle cime di rapa o broccoletti

Distanza tra le file e tra le piantine

Gli spinaci richiedono “poco” spazio, tra una piantina e l’altra bastano 15 cm mentre tra le file occorrono circa 40 cm. Se, come me, preferite pulire periodicamente gli spazi tra le file con il motocoltivatore, vi consiglio di lasciare lo spazio idoneo per passare, nel mio caso occorrono circa 60-70 cm. I semi vanno interrati a circa 1 cm di profondità; come sempre in questi casi, il mio consiglio è quello di mettere 3-4 semi per parte, non di più.

Potete scegliere di seminare in fila e poi diradare le piantine intermedie o potete distanziare sin da subito durante la messa a dimora dei semini.

Irrigazione e cura degli spinaci

Agli spinaci non occorre molta acqua, se possibile sarebbe meglio non bagnare le foglie, cosi da minimizzare eventuali problemi come il marciume radicale o la peronospora. Bisogna però tenere pulito dalle erbe infestanti, soprattutto nelle prime fasi di sviluppo delle piantine.

Preparazione in cucina degli spinaci

Dello spinacio non si butta via quasi nulla, le foglie più grandi possono essere cotte (in padella, lessate, al vapore ecc), mentre quelle più piccole, essendo più tenere, possono essere mangiate anche crude, in insalata

Quali spinaci seminare

Esistono molte varietà di spinaci, quest’anno nel mio orto ho seminato la qualità Matador, che è precoce e produce foglie molto grandi, e la qualità Gigante d’inverno, che sarà pronta in inverno. Ho cosi la possibilità di mangiare spinaci per un lungo periodo.

Nel video seguente vi mostro come ho seminato gli spinaci. Se avrete voglia di arrivare sino alla fine troverete un simpatico fuori onda!

Trovate le bustine dei semi in qualunque negozio specializzato, altrimenti potete sono disponibili anche online, come ad esempio questi: Spinaci Giganti d’Inverno.

Buon lavoro!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: