giovedì, Novembre 25, 2021
Home Orto Come si coltivano gli spinaci

Come si coltivano gli spinaci

In autunno ed in primavera è possibile seminare in pieno campo gli spinaci. In questo articolo vediamo come si coltivano gli spinaci, che tipo di terreno, concimazione e clima occorrono.

Periodo di semina degli spinaci

La semina degli spinaci avviene in autunno, ovvero tra settembre e novembre ed in primavera, tra marzo ed aprile. Sono degli ottimi ortaggi da coltivare al posto delle colture estive ormai giunte a fine ciclo produttivo. Come si coltivano gli spinaci

Gli spinaci non richiedono concimazioni particolari, altrimenti un eccesso di nitriti potrebbe accumularsi nelle foglie che, successivamente, mangeremo. E’ buona norma posizionarli la dove vi erano colture ben “nutrite” in precedenza, come pomodori e peperoni.

Come si coltivano gli spinaci in pieno campo

Gli spinaci apprezzano la penombra e non temono il gelo, mentre, per quanto riguarda il terreno, basta che sia sciolto in quanto gli spinaci non amano il ristagno idrico.

– LEGGI ANCHE:

Semina delle cime di rapa o broccoletti

Distanza tra le file e tra le piantine

Gli spinaci richiedono poco spazio, tra una piantina e l’altra bastano 15 cm mentre tra le file occorrono circa 40 cm. Se, come me, preferite pulire periodicamente gli spazi tra le file con il motocoltivatore, vi consiglio di lasciare lo spazio idoneo per passare periodicamente, nel mio caso occorrono circa 70 cm. I semi vanno interrati a circa 1 cm di profondità.

Approfondimento sulla profondità di semina e sui tempi di germinazione delle principali colture.

Come sempre in questi casi, il mio consiglio è quello di mettere 3-4 semi per parte, non di più.

coltivazione degli spinaci
Coltivazione degli spinaci. Fonte immagine 1

Potete scegliere di seminare in fila e poi diradare le piantine intermedie o potete distanziare sin da subito durante la messa a dimora dei semini.

Irrigazione e cura degli spinaci

Agli spinaci non occorre molta acqua, se possibile sarebbe meglio non bagnare le foglie, cosi da minimizzare eventuali problemi come il marciume radicale o la peronospora (peronospora dello spinacio).

Bisogna però tenere pulito dalle erbe infestanti, soprattutto nelle prime fasi di sviluppo delle piantine. Per fare ciò possiamo ricorrere alla sarchiatura manuale, nei mesi scorsi ho provato questo sarchiatore manuale e mi sono trovato molto bene, vi propongo il video:

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, giardinaggio, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite!

Quali spinaci seminare

Esistono molte varietà di spinaci, quest’anno nel mio orto ho seminato la qualità Matador, che è precoce e produce foglie molto grandi, e la qualità Gigante d’inverno, che sarà pronta in inverno. Ho cosi la possibilità di mangiare spinaci per un lungo periodo.

Nel video seguente vi mostro come ho seminato gli spinaci. Se avrete voglia di arrivare sino alla fine troverete un simpatico fuori onda!

Trovate le bustine dei semi in qualunque negozio specializzato, altrimenti potete sono disponibili anche online, come ad esempio questi: Spinaci Matador.

Coltivazione in vaso dello spinacio

Se disponete di un balcone, potete provare a coltivare gli spinaci anche nei vasi, valgono le stesse regole si quanto visto sinora, ovviamente non avrete la necessità di eliminare le erbe infestanti, ve ne saranno pochissime!

Come si coltiva lo spinacio in vaso
Come si coltiva lo spinacio in vaso

Bisogna solo fare attenzione a non esagerare con le irrigazioni ed il terreno deve essere sciolto e di qualità.

Preparazione in cucina degli spinaci

Dello spinacio non si butta via quasi nulla, le foglie più grandi possono essere cotte (in padella, lessate, al vapore ecc), mentre quelle più piccole, essendo più tenere, possono essere mangiate anche crude, in insalata

Come si coltivano gli spinaci

Buon lavoro!

Fonte immagine 1Fonte immagine 2

Articolo aggiornato a Novembre 2021

Forse ti può interessare:

Se sei alla ricerca di un utensile per l’orto e la campagna come: rasaerba, decespugliatore, biotrituratore, motosega da potatura, motocoltivatore o motozappa, prima di acquistarlo puoi leggere i miei approfondimenti su come si usano e quale scegliere, a seconda delle tue esigenze e del budget a disposizione! Potresti risparmiare tempo e denaro!

logo rasaerba
Decespugliatore a scoppio, a batteria o elettrico. Quale scegliere? Biotrituratore a scoppio, elettrico ed a cardano. Quale scegliere?
Guida alla scelta della motosega da potatura Motocoltivatore o Motozappa? Guida alla scelta

Iscriviti al mio canale YouTube! Ogni settimana un nuovo video su: orto, riscaldamento a biomassa, animali da cortile, fai da te ed attrezzatura in campagna. Dopo l’iscrizione attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato sulle ultime uscite!

Iscriviti al mio canale YouTubeNota: mi piace essere corretto con il lettore, quindi voglio dirti che i link che portano ad Amazon sono link affiliati. Se hai trovato utile questo articolo e se vuoi aiutare questo blog a crescere, puoi acquistare attraverso questi link, Amazon riconoscerà a questo blog qualche centesimo e tu non pagherai nulla di più. Se invece deciderai di non seguire questi link non importa, ti ringrazio infinitamente di aver letto questo mio articolo e spero rivederti presto su queste pagine!

Most Popular

Come eliminare la fumaggine degli agrumi. Gratis o quasi!

Una delle patologie che colpisce più di frequente i nostri alberi di agrumi è la fumaggine. Vediamo come eliminarla con trattamenti completamente biologici e...

Come coltivare i Peperoni nell’orto in estate ed in serra in autunno!

In questo articolo vediamo come si coltiva il peperone dolce nell'orto biologico. Parliamo del terreno ideale, della concimazione, dell'irrigazione e qualche consiglio...

Come si coltivano gli spinaci

In autunno ed in primavera è possibile seminare in pieno campo gli spinaci. In questo articolo vediamo come si coltivano gli spinaci, che tipo...

Come coltivare i funghi Cardoncelli in casa con le ballette già pronte

L'autunno è il periodo migliore per consumare funghi freschi. Chi li conosce bene li può raccogliere in natura con le autorizzazioni del caso, altrimenti...