Biotrituratore GIEMME BM15. Caratteristiche tecniche e prova

Condividi!
In questo articolo provo il biotrituratore cippatore GIEMME BM15. Caratteristiche tecniche ed utilizzo reale per produrre cippato (biomassa) da bruciare nella caldaia a pellet.
biotrituratore-giemme-modello-bm-15
Se mi seguite da un po’, saprete di certo che sono sempre alla ricerca di metodi alternativi per risparmiare sui costi del riscaldamento della mia casa di campagna, ma non solo, l’idea è quella di raggiungere l’indipendenza energetica, almeno per quanto riguarda il riscaldamento domestico.
Ho una normalissima caldaia a pellet che utilizzo, da due inverni, a nocciolino. Ho quindi modificato il braciere, ho regolato i parametri della caldaia ed ho migliorato la combustione.
Da un po’ di tempo, però, mi stavo informando sulla possibilità di produrre cippato dalle potature mie e dei miei vicini di casa (che altrimenti brucerebbero), da poter poi mischiare al nocciolino e cosi risparmiare sulle spese di riscaldamento.

Cos’è il cippato e come realizzarlo con il biotrituratore GIEMME BM15

Prima di procedere spendo due parole sul cippato. Questo altro non è che legno ridotto a scaglie attraverso una macchina detta cippatrice (o biotrituratore). Il legno utilizzato nel mio caso è frutto di potature di ulivo, alberi da frutto e di acacie precedentemente trapiantate, con diametro massimo di 7-8 cm.
cippato
Le dimensioni finali del cippato incidono direttamente sulla possibilità di essere utilizzato come biomassa da solo o, come nel mio caso, insieme a pellet o nocciolino, in proporzioni variabili.

Utilizzo del cippato come riscaldamento o pacciamatura

Il cippato ha molteplici utilizzi, lo si può utilizzare, appunto, per il riscaldamento domestico (previ alcuni accorgimenti che vedremo in un altro articolo), o come materiale utilissimo per l’orto. Se lo si utilizza come pacciamatura, infatti, le sue ridotte dimensioni ne facilitano la trasformazione in humus e compost ed arricchiscono le proprietà organiche del terreno, oltre ad avere un effetto benefico sul controllo delle infestanti. A tal proposito, il cippato di legno verde (appena tagliato), è l’ideale.

Prova del biotrituratore GIEMME BM15. Caratteristiche tecniche

Dopo aver tanto studiato questo argomento, ho deciso di acquistare il Biotrituratore GIEMME BM15, in questo articolo lo metterò alla prova ma intanto vi mostro pregi, difetti e modalità di utilizzo. Iniziamo con le caratteristiche tecniche:
  • Motore: monocilindrico a scoppio 4 tempi a valvole in testa OHV;
  • Cilindrata: 420 cc;
  • Potenza: 15 CV;
  • Avviamento: a fune
Il motore è prodotto dalla cinese Loncin. So che qualcuno storcerà il naso, è superfluo precisare che Honda è, a ragione, un marchio più blasonato, ma tra tutti i produttori cinesi Loncin è tra i più quotati, grazie a motori di buona fattura ma, soprattutto, dotati di un rapporto qualità prezzo invidiabile.
La trasmissione al sistema di taglio è a cinghia, questo mette al riparo il motore dagli inevitabili contraccolpi durante il lavoro.
Biotrituratore-GIEMME-BM15

Il sistema di taglio

Il sistema di taglio è molto interessante per ciò che devo fare io, è infatti composto da: 2 lame, 10 coltelli e 10 martelli. Il “tamburo” sul quale sono montate le lame, i coltelli ed i martelli ruota ad una velocità di 2400 g/min. Le prime due lame “affettano” il ramo mentre i 10 coltelli ed i 10 martelli lo sminuzzano sino a creare scaglie delle dimensioni comprese tra 1 e 3 cm. Il vaglio trattiene i pezzi di legno più grandi sino a quando non sono stati ridotti di dimensioni.
Preciso quest’ultimo punto: per realizzare un cippato dalle dimensioni regolari occorre un sistema di taglio simile a quello di cui sopra.

Il Vaglio

Il vaglio è una piastra forata posta all’uscita del sistema di taglio e dotata di molti fori (diametro 25 mm), il loro diametro regolano le dimensioni del cippato, ovvero, più sono piccoli i fori e più il cippato ha dimensioni contenute.
Avere un vaglio intercambiabile è essenziale per trovare la combinazione giusta per le proprie esigenze. Sul BM15 lo si può sostituire con uno con fori da 15 mm, ma non farebbe al caso nostro, bensì sarebbe utile per fare pellet (attraverso una pellettatrice, qui potete vedere le caratteristiche principali).

Tramogge

Il biotrituratore GIEMME BM15 è dotato di due tramogge: la prima, posta in alto, serve per macinare le fronde voluminose, le potature di olivo (con se senza foglie) ed i rami con diametro massimo di 1 cm. La seconda tramoggia è posta di lato ed accoglie solo rami con diametro massimo (teorico) di 10 cm.
Detto questo, termino dicendo che il biotrituratore GIEMME BM15 ha un peso di circa 125 Kg, il serbatoio contiene 6 litri di benzina ed è dotato di ruote per lo spostamento manuale.

Costo del biotrituratore GIEMME BM15 e dove acquistarlo

Il biotrituratore in questione è di fabbricazione cinese, la qualità generale è discreta, i lamierati sono ben dimensionati dove servono, meno altrove e soprattutto le rifiniture sono ampiamente migliorabili. Personalmente non bado a questi dettagli, è un attrezzo da lavoro, a me interessava soprattutto il sistema di taglio, il motore ed il vaglio intercambiabile.
Potete trovarlo presso la Agricolt (agricolt.com) al prezzo (al momento di pubblicazione di questo articolo), di € 880 iva e trasporto compresi.

Perché ho scelto il biotrituratore GIEMME BM15

Come sempre accade, bisogna accettare dei compromessi. I candidati erano solo tre, oltre al BM15, avevo messo gli occhi su:
  • Geo Eco 7, prodotto cinese con caratteristiche simili al mio disponibile online a circa 1000 Euro;
  • GeoTech GS150E offerto da Agrieuro, articolo cinese con un prezzo eccellente (€ 702,20), dotato di avviamento elettrico e di sistema di taglio leggermente inferiore al BM15 (2 lame, 8 coltelli ed 8 martelli);
  • Ceccato Tritone One, ovvero il TOP. Dotato di motore Honda, 2 lame, 2 controlame e 8 martelli, anch’esso in vendita su AgriEuro a 1199 €.
Come detto, alla fine ho optato per il GIEMME BM15, con un budget maggiore avrei sicuramente preso il Tritone One che ho visto alla fiera EIMA e che è realmente ben fatto, se disponete di questo budget, ve lo consiglio.

Dotazione del biotrituratore GIEMME BM15

Insieme al biotrituratore arriveranno a casa anche: un paio di occhiali, un paio di guanti, un paio di cuffie, la chiave della candela, un recipiente per il rabbocco della benzina e le istruzioni (in inglese).
dotazione Giemme BM15
Il mio consiglio è il seguente: riponete gli occhiali e comprate qualcosa di migliore. Le cuffie vanno abbastanza bene, le istruzioni, cosi come sono, non servono a niente.

Prima accensione del biotrituratore GIEMME BM15

Ho preparato un file con le istruzioni di base per la prima accensione, potete scaricarlo e stamparlo qualora decidiate di acquistare questa macchina, nel frattempo elenco qui le operazioni da fare per la prima accensione:
  1. Posizionare l’interruttore rosso su ON;
  2. Aprire il rubinetto della benzina posizionando la leva verso destra;
  3. Regolare l’aria posizionando la leva verso sinistra;
  4. Accelerare con la leva manuale posizionandola verso sinistra per 3/4 della sua corsa;
  5. Tirare la fune e mettere in moto il motore;
  6. Chiudere l’aria posizionando la leva verso destra;
  7. Regolare il numero di giri del motore secondo necessità.
Per spegnere il motore posizionare l’interruttore rosso su OFF.

Modifiche apportate al biotrituratore GIEMME BM15

Già dopo una prima prova durata pochi minuti, ho notato alcuni inconvenienti e li ho risolti velocemente:

  • Il cippato fuoriusciva da sopra al vaglio e non solo dalla parte finale del biotrituratore. Ho smontato il carter ed ho notato che mancavano due dadi indispensabili per tenere fermo il vaglio. Li ho aggiunti e vi consiglio di usare sue autobloccanti.
  • La fune di avviamento è posizionata verso l’alto, cosi com’è  è scomodo mettere in moto il motore, ho quindi ruotato di 45 gradi verso destra il sistema di avviamento. Ci sono solo 4 bulloncini da 6 mm da smontare.

Video sul test del biotrituratore GIEMME BM15

Test del biotrituratore GIEMME BM15. Produzione cippato per riscaldamento

Watch this video on YouTube.

Iscriviti a YouTube

Video sull’utilizzo reale del biotrituratore GIEMME BM15

Cippato per riscaldamento: mix con nocciolino per caldaia a biomassa

Watch this video on YouTube.

Iscriviti a YouTube

Buon lavoro!

Nota: Questo articolo è stato realizzato SENZA la collaborazione di nessuna azienda o produttore, il biotrituratore GIEMME BM15 è stato acquistato dal sottoscritto.

Nota: articolo aggiornato a novembre 2019.
Condividi!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: