Lavorazione dell’orto a dicembre

In questo mese il lavoro dell’ortolano rallenta, c’è il tempo di tirare un po’ il fiato. Sono infatti pochi i lavori che si possono fare nell’orto a dicembre, li vediamo insieme.

Prima dell’arrivo delle gelate, è bene raccogliere i frutti della semina dei mesi precedenti, ad esempio: finocchi (video sul rincalzo), cavolfiori, cavoli in genere, cavolo nero, carciofi, spinaci invernali (video sulla semina) ecc.

-LEGGI ANCHE: Cosa seminare nell’orto a novembre

Sul cavolo nero, però, potete stare tranquilli, resiste bene alle gelate e, se è in salute, continuerà a svilupparsi non appena le temperature diventeranno più miti.

A dicembre si può iniziare a preparare il terreno per la prossima primavera, lo si può concimare. Personalmente utilizzo stallatico pellettato, cenere di legna del mio camino e la paglia con le deiezioni delle mie galline. Quest’ultima risorsa, a partire dalla primavera, la trasformo in pollina (farò a breve un articolo) ma ho pubblicato un video sulla sua produzione.

-LEGGI ANCHE: Lavorazione dell’orto a novembre

Semina in piena terra

In piena terra, a dicembre, è possibile seminare le fave (video sulla semina e video sulla raccolta), gli spinaci (video sulla preparazione del terreno e semina)ed i piselli (video). Attenzione alle forti piogge, quest’anno ho subito danni proprio ai piselli a causa delle piogge insistenti. Le fave non temono il gelo, quindi si possono seminare senza troppe remore.

Semina in semenzaio o in tunnel

La lavorazione dell’orto a dicembre prevede anche l’utilizzo di zone protette, se avete un semenzaio siete fortunati perché potete iniziare a seminare: melanzane, lattuga, ravanelli e radicchio. Oltre a poterselo auto costruire, ne esistono di vari modelli in commercio, a me è piaciuto questo, delle dimensioni di 1 metro per 1 metro, molto probabilmente sarà il mio prossimo acquisto.

semenzaio

In alternativa al semenzaio, è possibile utilizzare anche i tunnel da orto, sono delle coperture in plastica adatte a coprire i solchi, questa ad esempio misura 3 metri di lunghezza per 50 cm di larghezza ed ha un buon prezzo.

tunnel da orto

I trapianti a dicembre

Se avete un frutteto, questo è il mese migliore per trapiantare alberi da frutto, la pianta è a riposo e non soffre. Sempre questo mese, per le piante da frutto, sarebbe utile un trattamento con poltiglia bordolese, questa la trovate in tutti i negozi specializzati oppure online ma è anche possibile trapiantare i carciofi, cipolla ed aglio.

Piante in vaso

Se avete piante in vaso potete proteggerle con del tessuto non tessuto o potete metterle in serra. Quest’anno, in attesa di rimontare la serra 6×3, abbiamo acquistato una piccola serra prodotta da Verdemax. Se avete un posto riparato dal vento è una buona scelta. Misura 155×155 ed è alta 2 metri, all’interno abbiamo messo i due limoni in vaso, la balletta di funghi Pleurotus (video sulla coltivazione dei funghi a casa) ed alcune piante ornamentali.

Nella terza foto, se osservate bene, vedrete degli ospiti!

Se avanza tempo possiamo riposarci, tra tre mesi si ricomincia!

Buon lavoro!

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: